Trend: Ombre Hair

ombre hair

L’ Ombrè Hair quest’estate è sulla bocca di tutti, complici le innumerevoli star a farne uso ormai da mesi. Decisamente rientra nella Trend List per i nostri capelli del 2012 insieme alla Dark Root di cui vi avevo parlato il mese scorso. Nel dettaglio l’ Ombrè Hair ( che letteralmente significa “capelli sfumati”) è un tipo particolare di colpi di sole (simile allo Shatush) creato con la tecnica inversa alla classica: invece di illuminare l’intera capigliatura partendo dalle radici, si schiariscono solamente le lunghezze come se vi avessero agito il sole e l’acqua del mare dopo mesi di vacanza, ad una velocità decisamente maggiore! Si tratta, quindi, di un altro ottimo modo per liberarsi della ricrescita con una manutenzione quasi minima dato che non richiede particolari ritocchi per la ricrescita ed una volta che le punte più chiare ci hanno stancato, possiamo semplicemente tagliarle via senza che i capelli abbiano subito danni! Tra le bionde la tecnica spopola (basti pensare a Drew Barrymore) e l’effetto in questo caso può essere molto leggero (alla Whitney Port), oppure molto più marcato. Prima tra le more è stata Rachel Bilson, che ormai sappiamo essere una vera e propria trendsetter. I capelli scuri permettono di giocare di più con la fantasia, schiarendo le punte solo di qualche tono, tingendole di rosso, o agendo solamente su qualche ciocca (perdendo totalmente di naturalezza!). Molto più difficile è invece riuscire a vedere questo trend con i capelli rossi. Per un ombre hair su capelli corti bisogna puntare molto sullo stile, altrimenti l’effetto “non mi sono accorta della ricrescita” è sempre in agguato! Alla vostra testa la scelta! 😉

ombre hairombre hairombre hairombre hairombre hairombre hair

Post navigation

6 thoughts on “Trend: Ombre Hair”

  • 6 anni ago

    Bella questa cosa, non ci ho mai pensato ad una furberia del genere, eppure tutto ciò che vorrei nei capelli si risolverebbe,una volta arrivata la ricrescita,così 😛

    • 6 anni ago

      Ahahah sì è proprio una bella pensata!! 😉 e poi hai visto l’effetto?? a me piace un sacco, raccolti in uno chignon poi sono fantastici! 😉

    • Che poi io ho una cosa simile nella testa, e mi è venuta un po’ naturale, senza programmarla…
      Diverso tempo fa (e dico diverso proprio perché ormai non ricordo più quando li feci) mi diedi due colpetti di sole e poi ho lasciato andare la cosa… cresciuti i capelli, ora mi ritrovo una sorta di riflesso chiaro sulla zona delle punte (perché ormai sono cresciuti un bel po’) e il mio castano naturale sul resto del capello.
      Non c’è troppo sbalzo, è piacevole, molti mi chiedono se sia naturale e comunque mi dicono che è un bell’effetto 😛
      Certo, fosse uno sbalzo esagerato non l’avrei sopportato nelle prime fasi della ricrescita… invece così da un’aria carina.
      Diciamo che somiglio un po’ al colore di Jamie Chung, ma c’è ancora meno stacco…

      • 6 anni ago

        Io ho avuto un effetto simile al Dark root: semplicemente perchè non facevo i colpi di sole da due mesi!! ahahah volevo essere alla “moda” ma dopo un pò non ho resistito!! Finchè ero truccata e ben vestita l’effetto mi piaceva! Ma per andare a comprare il pane struccata ed in tuta, mi sentivo troppo trasandata! 🙂 Però l’Ombre Hair mi piace molto, sai?? 🙂 Concordo con il tuo discorso sugli sbalzi esagerati, non li sopporto neanche io!!

  • 6 anni ago

    Io me ne sono innamorata dal
    1 giorno in cui li ho scoperti! Credo siano una tecnica molto particolare e d’effetto e dunque ne sarò cavia tra qualche giorno!!  il problema e’ trovare dei saloni specializzati, idonei a realizzarli! Devo scovarne uno qui a Torino!!

    • 6 anni ago

      Anche io li vorrei se non mi fossi fatta tutti questi colpi di sole nell’ultimo periodo!! 🙂 Però mi piacciono un sacco e se li fai, mandami una fotooooo!!! Se trovo un centro a Torino, te lo dico! 😉

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *