Toglietemi tutto ma non il mio #shopping!

Pink blazer and pink clutch - It-girl by Eleonora Petrella
Questo è tutto ciò che mi serve per questo autunno. Almeno nei miei pensieri fino al primo di ottobre.
Tutto ciò che, annotando di volta in volta, desideravo di nuovo per il mio armadio.
Che mi ringrazia, anche se oramai è pieno. Full. Complet. Lleno. Voll.
In qualsiasi lingua lo si voglia definire, lui rimane stracolmo!
Però questi pezzi erano proprio necessari, lo giuro.
1- Una giacca rosa Barbie. Eccentrica ma fantastica da portare con un jeans e la più semplice delle tee.
2- Una pochette che facesse pendant con la giacca (vedi sopra). Ho trovato questa mezza di camoscio rosa e mezza di scintillanti brillantini dorati. Fortemente girly.
3- Una felpa di Topolino, dalla stampa vintage, che non vedo l’ora di indossare con un super tacco 12.
4- Una bustina di pelle nera tempestata dalle mie adorate borchiette. Utile e rock’n’roll.
5- Una camicia davanti militare, dietro di jeans. Non sapendo scegliere tra l’una e l’altra, questa è entrambe!
6- Una giacca pied de poule. Non il solito pied de poule B/W ma una variante nei toni del rosso vino, del panna e del grigio antracite.
7- Un top peplo bianco. Perché va bene con tutto, sopra tutto.
8- Una collana luccicante, come quelle della principessa Sissi.
9- E per finire, giustamente aggiungerei io, un paio di tacchi color terra di Siena con il plateau caratterizzato da un color block bianco e nero

Certo che avrei potuto prendere un ulteriore pezzo, giusto per arrivare a dieci! Solo per quello 😉

Mickey Mouse sweatshirt and studded clutch - It-girl by Eleonora PetrellaMilitary shirt - It-girl by Eleonora PetrellaPied de poule blazer - It-girl by Eleonora PetrellaZara necklace - It-girl by Eleonora PetrellaZara heels F/W 2012-13 - It-girl by Eleonora Petrella

Post navigation

2 thoughts on “Toglietemi tutto ma non il mio #shopping!”

  • Ahahahaha quanto rido 😀
    Il tuo shopping in negozi di vestiti sta a te quanto lo shopping in libreria sta a me… siamo proprio maniache!
    E nell’altro post – quando dici che non sei malata, la cosa ti fa semplicemente stare bene – non si sa mica se crederti…. perché pure io dico che non sono malata, poi ho terribile voglia di acquistare tuuuuuuuutti quei libri perché, nonostante i miei scaffali siano stracolmi, io non posso mica rinunciare ad averne ancora, tutti quelli NECESSARI, ovviamente 😛
    Non ti biasimo quindi, hai sempre molto buon gusto, per altro 😉

    • 5 anni ago

      Se un giorno qualcuno mi dicesse di doverla necessariamente considerare una malattia, io (e te) avremmo già a disposizione la miglior cura! Quindi nessun’analisi, nessun esame … la nostra terapia la conosciamo bene e lo shopping è una medicina così dooooolce!!
      Non è colpa mia se quando esco trovo un sacco di cose interessanti … è che siamo proiettate verso il bello!! 😉

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *