Palazzo Guido Lecce: ecco dove dormire nel Salento!

Palazzo Guido Lecce: ecco dove dormire nel Salento!

Come molte di voi avranno già visto sui miei canali social, abbiamo approfittato dell’ultimo weekend lungo per fare un giro nel Salento. Né io né Marco eravamo mai stati in Puglia prima dello scorso fine settimana.
Eravamo certi di trovare tanto buon cibo, un’atmosfera più che rilassante e tanta ospitalità.
Ed è stato proprio così, soprattutto grazie a Palazzo guido: la struttura nella quale abbiamo deciso di soggiornare.

Gli hotel non mancano di certo nel Salento. Tanto meno le masserie.
Ma complici un meteo un po’ incerto e la nostra grande voglia di immergerci nel pieno della vita leccese, abbiamo deciso di prenotare due notti a Palazzo Guido: un’elegante residenza nobiliare del XVI secolo situata nel cuore del centro storico della città, ora lussuosa dimora storica che, con le sue sei stanze matrimoniali, è in grado di offrire un’esperienza a dir poco unica e sensazionale.

La suite “Delle Alcantarine” è stato il nostro nido magico, dove tutto è stato pensato per il benessere ed il relax di una coppia. Una grande volta a crociera, un sontuoso lampadario, una elegantissima testiera del ‘700 e le poltrone in pelle in stile Chesterfield si accompagnano al massimo del comfort moderno come il climatizzatore, il WI-FI, Sky e la doccia a doppia cascata.
Complici poi una vista meravigliosa dalle ampie vetrate della nostra camera ed una colazione squisita (molto ricca e per tutti i gusti) nel Piano Nobile, svegliarsi ogni mattina è stato un vero e proprio piacere per gli occhi e per il palato!

Curiosi come siamo, non ci siamo lasciati sfuggire un giretto per tutto il Palazzo Guido.
Ci è sembrato per un attimo di essere catapultati nel ‘500 passeggiando per l’antico chiostro, divenuto ora un suggestivo giardino interno nel quale rilassarsi durante le calde giornate estive e sorseggiare un buon bicchiere di vino o provare una deliziosa degustazione di olio di loro produzione.

Non potendovi portare tutte con me, ho pensato di scattare qualche foto che rendesse giustizia al bellissimo soggiorno trascorso a Palazzo Guido.
Ci tengo a sottolineare, inoltre, che l’ospitalità di Geltrude Guido e di tutto il personale è davvero eccezionale.
Dai mille sorrisi alla disponibilità per ogni esigenza, dalle informazioni turistiche a quelle gastronomiche, dalla passione per raccontare la bellissima storia di una struttura e di una famiglia nobile di altri tempi… alla saletta delle caramelle! 😉 Indovinate un po’ chi ne mangiava una, ogni volta che entrava o usciva? Eheh!

Post navigation

2 thoughts on “Palazzo Guido Lecce: ecco dove dormire nel Salento!”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *