Come vestirsi durante le mezze stagioni? Ecco tutti i trucchetti!

Come vestirsi durante le mezze stagioni? Ecco tutti i trucchetti!

Al mattino nebbia, vento e freddo. Dopo la mezza, arriva il caldo tropicale. Poi di nuovo freddo, caldo, freddo, caldo e poi di nuovo freddo. E poi caldo, ovviamente.
Le mezze stagioni sono così. Croce e delizia. Ci permettono di sperimentare un pochino di più rispetto al freddo inverno o alla torrida estate ma al tempo stesso ci puniscono quando non siano ben attente!
Ecco quindi 10 consigli su come vestirsi durante le mezze stagioni!

1 – VESTITI A STRATI
O a cipolla. T-shirt, camicia, maglioncino, cardigan, spolverino e chi più ne ha più ne metta. O ne tolga. In base al tipo di variazione repentina verso la quale andiamo incontro!
Siamo fortunate comunque perché il layering va di moda!

Come vestirsi durante le mezze stagioni

2 – MAI SENZA OMBRELLO
“Marzo è pazzerello: esce il sole, prendi l’ombrello”
Ok, non è un capo d’abbigliamento ma è fondamentale in questo periodo! Non uscire mai senza o potresti ritrovarti nel bel mezzo di un acquazzone. I tuoi capelli ringrazieranno!

3 – GONNA O PANTALONI?
Metti da parte i pantaloni invernali più pesanti per accogliere jeans, pantaloni culottes ed i primi pantaloni in cotone. Se te la senti, introduci le gonne. L’ideale sono quelle lunghe fino a terra (che non lasciano dubbi circa quale calza mettere) e quelle al ginocchio. Rimandiamo le mini a qualche settimana più in là. In ogni caso, sconsiglierei i collant neri coprenti: se proprio non riesci a farne a meno, scegli quelli neri velati o al massimo colorati. Sicuramente NO tinta carne, eheh!

Come vestirsi durante le mezze stagioni

Come vestirsi durante le mezze stagioni

4 – IL TRENCH
Il capospalla ideale durante le mezze stagioni è il trench. Oltre ad essere di gran tendenza quest’anno, ripara dal vento, è impermeabile e aggiunge subito un tocco più chic e ricercato al look. Il modello classico a doppiopetto, fino al ginocchio (o metà coscia) e con il cinturino in vita è perfetto per creare una silhouette a clessidra. Se invece si ha un po’ di pancetta, consiglio di tenerlo aperto oppure di optare per il modello a giacca.

Come vestirsi durante le mezze stagioni

5 – LA GIACCA DI PELLE
Se il trench ti sembra too much per il tuo stile o troppo da adulta, scegli una giacca di pelle. Più casual e decisamente più rock, ripara dall’aria e puoi indossarla dal mattino fino a tarda sera. Se non ne hai neanche una, comincia da quella nera e se non ami i capi troppo semplici, sceglila con le borchie, con le stelline, con le applicazioni floreali o con le frange.

Come vestirsi durante le mezze stagioni

6 – LE SCARPE DA PIOGGIA
Durante le mezze stagioni, armati di stivali, stivaletti e anfibi, meglio se in pelle o in gomma in modo da essere impermeabili. Se l’altezza non è uno dei tuoi punti forti, scegli stivali che allunghino la tua figura ed evita quelli si fermano a metà polpaccio. Se, al contrario, sei piuttosto alta indossa liberamente anche gli ankle boots. Per le scarpe di tela, meglio avere pazienza!

Come vestirsi durante le mezze stagioni

7 – MESCOLA I PESI
Due pesi, due misure… un look! Prima di fare il cambio di stagione effettivo negli armadi, inizia a tirare fuori qualche capo estivo e mixalo ad indumenti più pesanti ed invernali. Il risultato è super trendy! Un esempio: indossa un vestito in chiffon a fiori con un pullover in lanetta oppure un paio di jeans, una t-shirt basica in cotone ed un maxi cardigan. Il risultato è fresco e primaverile, ma in verità si è ben coperte!

Come vestirsi durante le mezze stagioni

8 – UN ALLEATO PREZIOSO: LA SCIARPA
Da metà marzo in poi, dite addio alle sciarpe invernali plaid o tartan per fare spazio a quelle un po’ più leggere (anche solo a livello di tonalità) ed ai foulard. Leggeri e morbidi, coprono la gola e proteggono da eventuali colpi di freddo, soprattutto nelle versioni più ampie da indossare anche come scialle.

Come vestirsi durante le mezze stagioni

9 – SHOPPING BAG O ZAINO
Una borsa di una grandezza notevole sarà utilissima per nascondere il nostro kit di sopravvivenza durante le mezze stagioni (ombrello, foulard, ecc ecc) e per contenere gli innumerevoli strati che toglieremo nel corso della giornata a mano a mano che le temperature andranno ad aumentare. Durante le mezze stagioni poi io adoro gli zaini, sono cool e lasciano entrambe le mani libere!

Come vestirsi durante le mezze stagioni

10 – TRUCCO E PARRUCCO
Tra sudate improvvise ed acquazzoni, io consiglio un trucco abbastanza leggero per evitare colate e sbavature. Quando piove o con i primi caldi i pori si dilatano, quindi mai senza una CC cream che renda omogeneo l’incarnato ed una cipria trasparente per opacizzare la zona T.
I capelli (nostro grande incubo!) possono essere finalmente raccolti in trecce e chignon. Se preferisci tenerli sciolti affidati ad una piastra professionale oppure utilizza cere, spray fissante o lacca per un effetto slicked.

Come vestirsi durante le mezze stagioni

ECCO IL VIDEO SU COME VESTIRSI DURANTE LE MEZZE STAGIONI:

Post navigation

3 thoughts on “Come vestirsi durante le mezze stagioni? Ecco tutti i trucchetti!”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *