COME SCEGLIERE IL COSTUME IN BASE AL FISICO! A CIASCUNA IL SUO!

COME SCEGLIERE IL COSTUME IN BASE AL FISICO! A CIASCUNA IL SUO!

È tempo di pensare ai costumi estate 2017, per valorizzare il proprio look da spiaggia ed essere impeccabili anche sul bagnasciuga. Seguire le tendenze però non basta, occorre rispettare anche le proprie forme. Ecco quindi un nuovo video su come scegliere il costume in base al fisico questa estate 2017!

1 – SE HAI I FIANCHI LARGHI:
Dimentica totalmente gli slip a vita molto bassa e quelli con i laccetti laterali sottili.
Scegli sempre una taglia giusta, se non una in più. Tranquilla, nessuno andrebbe mai a leggere l’etichetta ma tutti vedrebbero il rotolino che si andrebbe a creare a causa dell’eccessiva strettezza. A tal proposito, gli slip che arrivano 4 dita sotto all’ombelico e con i drappeggi laterali sono l’ideale. Contrariamente a quanto si pensa poi, gli slip legati lateralmente con un fiocco spesso, oltre a evitare di stringere, interrompono la linea del fianco minimizzandone le proporzioni.Come scegliere il costume giusto

Come scegliere il costume giusto

2 – SE HAI I FIANCHI STRETTI:
Via libera a slip a vita bassa con i laccetti laterali anche super sottili. Se hai un fisico a triangolo invertito, (spalle e torace più ampi dei fianchi) compensa la figura con rouches che creino volume laddove manca.
Un must-have per te questa estate 2017: l’intero super sgambato, fa sembrare le gambe più lunghe e crea una maggiore rotondità sui fianchi.Come scegliere il costume giusto

Come scegliere il costume giusto

3 – SE HAI LA PANCIA PIATTA:
La pancia piatta, specie se è accompagnata da un fisico generalmente longilineo, va sicuramente a braccetto con tutti i modelli di costumi. Il più originale da portare? Il trikini: un due pezzi uniti da un lembo di stoffa 😉 Detto così non sembra nulla di speciale, ma una volta indossato… beh mi dirai tu!Come scegliere il costume giusto

4 – SE HAI LA PANCETTA:
Bisogna camuffare l’assenza di un vitino da vespa e decidere di puntare sul décolleté magari con un bel costume intero a balconcino e con qualche intreccio sulla pancia. Se però proprio non ti piacciono gli interi, devi valutare che tipo di pancia hai.
Se hai una pancia bassa, puoi optare per uno slip a vita alta di ottima fattura che la contenga e snellisca.
Se hai una pancia alta, il rischio di rotolino compresso tra slip e seno è alto: quindi valuta o una vita media con un elastico morbido o un tankini.
Il costume risvoltato poi, a metà tra la vita alta e media e con una banda in più di tessuto che si risvolta, è molto adatto in caso di maniglie dell’amore perché le mimetizza facilmente.
In tutti i casi, sei comunque fortunata perché questi modelli sono di gran tendenza questa estate 2017!Come scegliere il costume giusto Come scegliere il costume giusto Come scegliere il costume giusto

5 – SE HAI LE GAMBE SOTTILI:
Se hai gambe sottili e snelle, puoi permetterti ogni tipo di slip. Se il tuo fisico è in generale magro e tonico, prova il bikini in crochet. Se, invece, le gambe magre sono il tuo punto forte, prova un intero sgambato con scritte: un trend fortissimo questa estate 2017!Come scegliere il costume giusto Come scegliere il costume giusto

6 – SE HAI LE GAMBE TORNITE:
Scegli slip mediamente sgambati. Ovviamente un costume non può nascondere le gambe pienotte ma può non evidenziarle! Quindi se hai un bel seno o la pancia piatta, concentrati su questi e mettili in risalto!Come scegliere il costume giusto

7 – SE HAI IL LATO B PICCOLO:
Il costume tagliato dritto sul sedere che divide ogni chiappa con una retta e non con una curva non fa che appiattirlo, da scartare per chi lo ha già piatto. La brasiliana, invece, fa sembrare il sedere più rotondo: mi raccomando solo di rispettare però gli appuntamenti dall’estetista!Come scegliere il costume giusto

8 – SE HAI IL LATO B IMPORTANTE:
So che sei tentata di nasconderlo dentro culottes nere ed informi che ti coprano l’intero sedere, ma sappi che non c’è niente di più sbagliato. Una culotte, specie monocolore, non sarà altro che una banda orizzontale sul tuo lato B pronta ad allargarlo otticamente ancora di più.
Opta per slip a vita media, senza applicazioni, in fantasie e colori sobri. Per il resto, dedicati al tuo decolté!Come scegliere il costume giusto

9 – SE HAI IL SENO PICCOLO:
Il costume a fascia va bene solo per seni sotto la terza coppa B: allarga il torace e riempie il seno, specie se arricciato, con rouches o volant.
Sconsigliato però se hai un fisico a mela o il seno sembrerebbe ancora meno. E sconsigliato anche se il seno piccolo si trova su un torace ampio con spalle larghe: in questo caso è meglio un triangolo piccolo o un balconcino che si allacci dietro al collo con laccetti, rouches ed una leggera imbottitura. Ho detto leggeraaaaa, che se no si asciuga dopo una settimana e l’effetto è il “sono finteeeeeeee”
P.S. Fai attenzione: le spalline laterali fanno sembrare il torace più largo!Come scegliere il costume giusto Come scegliere il costume giusto

10 – SE HAI IL SENO MOLTO ABBONDANTE:
Chi ha un seno prosperoso, spesso, è molto invidiata! (Anche da me, sì ahah!) In realtà però le taglie sopra alla quarta o alla quinta non sono sempre facili da gestire. Specialmente al mare, dove i cm di stoffa con i quali coprirsi sono pochi! Il modello più adatto è il reggiseno con il ferretto e le spalline spesse che partono dalla fascia orizzontale e non solo dalla coppa per un maggiore sostegno. Vanno esclusi i mini triangolini e le fasce o l’effetto non sarebbe dei più raffinati.Come scegliere il costume giusto

Ecco il video su come scegliere il costume in base al fisico!

Post navigation

3 thoughts on “COME SCEGLIERE IL COSTUME IN BASE AL FISICO! A CIASCUNA IL SUO!”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *